Salone Nautico 2008

06/10/2008

Una bella giornata di sole e vento, una bolgia di persone, più o meno fighette.
Tante vele, tante barche di lusso.

Ho girato dalle 10.00 alle 18.00 e non ho visitato neanche un motoschifo, unico interesse le barche a vela, derive e cabinati.

Grandi novità del salone il 40 piedi dei Cantieri dell’Este e il Sun Fast 3200 (che forse esisteva già ma mi è piaciuto molto).
Ho gironzolato con Lucia Laura Davide Dario Pietro Michele Patu Giogione Tommy Ludo …
Abbiamo visitato l’ X 55: che spettacolo! un bestione, proprio bello.

Grande emozione del salone aver visto e visitato l’Este 40 nonchè conosciuto l’armatore e costruttore: Matteo Miceli!
Che emozione ragazzi! dopo averne letto il libro poterlo vedere e toccare in carne ed ossa, mettere i piedi sulla sua nuova creatura, scambiare due parole e in fine… fargli autografare il libro!!
Ero al settimo cielo. Avrei voluto chiedergli mille cose, ma non ho trovato le parole, sono rimasta imbambolata ad osservare il suo 40 ft.

Matteo è un ometto (solo di statura) pieno di vitalità e di umanità, una persona semplice con grandi sogni, dagli occhi neri come il mare di notte e lo sguardo felice come un bambino con un nuovo giocattolo. Questa è l’impressione che mi ha dato quando gli ho chiesto ” Matteo.. posso chiederti un’autografo?” e si è emozionato, con gli occhi lucidi e il sorriso stampato in faccia mi ha dedicato il suo libro ” a Giulia che condivide la stessa passione per il mare. Matteo”.

Il cuore mi batte ancora forte!

Giulia Bruno

Annunci